Categorie
Senza categoria

FANTA: I 5 TOP PRONTI A ESPLODERE DOPO LA PAUSA NAZIONALI!

Questo weekend torna finalmente la nostra amata Serie A e, quindi, anche il fantacalcio! Da sabato si entra nella fase cruciale della stagione, in cui le rose valide si distinguono e si staccano dai “fuochi di paglia” di inizio campionato…Vediamo allora quelli che secondo noi saranno i “crack” stagionali, pronti a esplodere e condurvi dritti in vetta alla classifica!

-THEO: è lui l’anima del Milan! Si è finalmente affermato anche nella Francia campione del mondo, realizzando dunque il definitivo salto di qualità. Turbo Theo è come il prezzemolo e le sue incursioni sono pane per i denti dei fantallenatori. Lo spirito di sacrificio e la lucidità sono i suoi punti forti e lui ha dimostrato di saperli sfruttare al meglio: è maturato e ormai pronto a far parlare di sé anche nel palcoscenico internazionale!

-MKHITARIAN: col bel gioco di Mou, il trequartista NON farà fatica ad adattarsi. Ci sono volute poche partite per ritornare a vederlo in forma, anche se ancora non ha fatto vedere le cose migliori dello scorso anno. Nell’ultima partita ha realizzato un gol e un assist e secondo noi si riconfermerà ad altissimi livelli: preparatevi al ritorno del pazzo Armeno!

-LUIS ALBERTO: “Il Mago” non è partito alla grande, poco brillante in troppe occasioni e poco propositivo in zona bonus; ma, secondo noi, le cose potrebbero cambiare molto presto, soprattutto perchè il regista spagnolo ha qualità da vendere. La ruota gira sempre…

-DYBALA: in questa stagione è chiamato a dare il definitivo “tutto per tutto”! Ha fame e tanta voglia di dimostrare e, con il ritorno di Max, che lo fece esplodere nel 2015, ritorna la vera “Joya”, quella che tanto abbiamo saputo apprezzare e amare. La tecnica non manca, ma se si aggiunge la mentalità e un pizzico di fortuna sulle condizioni fisiche… chapeau!

-MURIEL: Gasperini gli ha affidato le chiavi dell’attacco assieme a Zapata. Ricordatevi che l’Atalanta è una delle squadre, a livello europeo, a fare più gol, e, se non ha ancora dilagato senza di lui, è perché lo farà a breve, proprio grazie al suo ritorno! Il Colombiano è stato spesso paragonato a Ronaldo il Fenomeno: quando gioca, decide le partite!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...