Categorie
#NATIONSLEAGUE CALCIO PAGELLE

ITALIA-SPAGNA 1-2: LE PAGELLE!

Tanta sfortuna per gli Azzurri a San Siro, dove un’espulsione e troppe occasioni sbagliate condizionano inevitabilmente il risultato; Spagna meritatamente in finale!

ITALIA

DONNARUMMA: 6, nel primo tempo è un po’ insicuro, probabilmente condizionato dai fischi, poi si riprende sfornando un grande intervento su Oyarzabal.

-EMERSON: 6.5, gioca bene, è propositivo e lucido nelle scelte, tranne che in occasione della ripartenza personale…

BASTONI: 5, grave errore sul goal dello 0-1, nel complesso la prestazione non è horror, ma sufficiente per rimarcare i dubbi di inizio partita: giusto tenere fuori Chiellini per lui?

BONUCCI: 4, espulsione in un solo tempo, lascia i compagni in 10 e probabilmente è questo l’episodio decisivo per le sorti del match. IMMATURO!

DI LORENZO: 5.5, corre molto sulla fascia e gli spetta anche il ruolo di centrale dopo l’espulsione di Bonucci, ma è poco brillante e soccombe in fase difensiva.

VERRATTI: 5.5, partita discreta in fase di interdizione, non è preciso e non riesce a fare la differenza in mezzo al campo.

-JORGINHO: 6, spesso raddoppia su Busquets per aiutare Barella in pressing, è l’unico dei suoi a verticalizzare…

-PELLEGRINI (64′): 6.5, si fa trovare pronto da Mancini, entra e segna. Ottima prestazione, uno dei migliori!

BARELLA: 5, assente in mezzo al campo se non per qualche strappo palla al piede, lascia troppo spazio ai centrocampisti avversari, per non parlare della superiorità di Busquets in ogni duello…

-CHIESA: 7, è il top player di questa nazionale, anche nel momento di maggior difficoltà, quando sembrava ormai tutto finito, lui non si rassegna e riesce in qualche modo a “sprintare” per tutto il campo, fornendo l’assist a Pellegrini per il goal a porta vuota dell’1-2. GRINTOSO!

BERNARDESCHI: 5.5, non fa granché, adattato in una posizione non sua, è troppo timido e ai margini del gioco; sfortunato in occasione del palo!

INSIGNE: 5, si divora un goal quasi fatto; “u scugnizzo” oggi non è in forma e si vede!

SPAGNA

-UNAI SIMÓN: 6.5, impegnato poche volte, ma decisivo sui tiri di Chiesa e Bernardeschi.

-AZPILICUETA: 6, ha vita facile sulla fascia, ma non affonda mai il colpo; rischia poco, produce poco!

-LAPORTE: 6.5, forte e affidabile, copre bene e sbaglia poco, Kean e Bernardeschi non vedono la porta dalle sue parti.

-TORRES: 6.5, anche lui, come il compagno di reparto, è sicuramente promosso!

-ALONSO: 7, è il suo ritorno in nazionale, e che ritorno! A lui spetta probabilmente il compito più impegnativo: marcare Chiesa, ma lo fa benissimo. INSUPERABILE!

-PÀEZ GAVIRA: 6.5, che personalità! Corre, spinge e scalcia per novanta minuti, segnatevi questo nome!

-BUSQUETS: 7.5, certi giorni, certe volte, gli alieni scendono tra gli uomini, Sergio è uno di questi! Giocatore che ha vinto tutto, padrone assoluto del centrocampo, mette a sedere Barella & Co facendogli lezione. MAESTRO!

-KOKE: 6.5, si integra perfettamente nelle idee di Enrique, dà sostanza e qualità alla manovra spagnola.

-TORRES: 7.5, oggi è il nostro antagonista: non si vede molto, ma quando appare fa malissimo, i due goal ne sono la prova! KILLER!

-SARABIA: 6.5, corre tanto e con intelligenza, Morata deve stare attento, questi tre insieme davanti fanno paura!

-OYARZABAL: 6.5, è l’uomo in più dei suoi, regala grandi giocate e sbaglia poco, unica pecca l’errore a colpo sicuro nel finale…

Una risposta su “ITALIA-SPAGNA 1-2: LE PAGELLE!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...