Categorie
Senza categoria

JUVE: STAGIONE SALVATA IN CORNER!

Ogni grande impero della nostra storia ha sempre, per innumerevoli ragioni diverse, incontrato la parola fine: basti pensare all’Impero Romano o a quello Ottomano…

Juventus, Cristiano Ronaldo è furioso: il retroscena

Ebbene sì, anche l’egemonia bianconera è giunta al termine.

La Vecchia Signora ha infatti lasciato le redini dello scudetto ai rivali nerazzurri, capitanati proprio dallo stesso Conte che fu iniziatore del pazzesco ciclo di vittorie di Agnelli & Co.

Dopo nove anni di innumerevoli gioie e trionfi, ogni tifoso juventino sapeva in cuor suo che la pacchia sarebbe prima o poi terminata e così è stato, ma la caduta si è rivelata tutt’altro che morbida, anzi, ha fatto malissimo.

Vediamo allora di ripercorrere passo per passo la stagione dei bianconeri!

Quando Pirlo venne annunciato nuovo allenatore della Juventus si manifestò fin da subito grande scetticismo: un tecnico totalmente privo di esperienza sarebbe stato all’altezza del duro compito di continuare un ciclo di successi tanto longevo?

La prima parte di stagione riserva ai bianconeri molti alti e bassi, ma, nonostante qualche stop di troppo in campionato, la squadra è ancora in gioco in tutte e tre le competizioni principali, furono allora di scarso numero le critiche dei tifosi.

Il primo colpo che avrebbe iniziato a sgretolare le mura difensive del mondo bianconero sarebbe tuttavia arrivato molto presto

Il 17 gennaio, in un match chiave per le sorti della classifica, la legge dell’ex colpisce duramente Ronaldo e i suoi: l’Inter di Conte si aggiudica lo scontro diretto con due reti di scarto, la prima realizzata tra l’altro da un grande ex della partita, nonché il guerriero Vidal.

La stagione della Zebra non prende mai il tanto atteso volo, continue turbolenze riportano l’aereo a terra, prima di giungere allo sfracello totale: l’eliminazione dalla Champions, obiettivo e ossessione primaria della dirigenza, per opera di un Porto non irresistibile. Un segnale inequivocabile dell’inizio della decadenza della Vecchia Signora…

La situazione si complica ulteriormente nel finale, quando Pirlo vede la strada per il quarto posto farsi sempre più cupa e tenebrosa: un Napoli che sembra infermabile e il clamoroso tracollo contro un Milan eroico sembrano rappresentare i definitivi punti di non ritorno della stagione bianconera

Sono dunque queste premesse ad accompagnare i tifosi verso gli ultimi dieci giorni, in cui si sarebbero svolti il match di ritorno con l’Inter campione, la finale di Coppa Italia contro una grande Dea e l’ultima giornata di campionato; in palio c’è moltissimo e le conseguenze in caso di fallimento sarebbero irrimediabili a livello economico-societario.

Proprio questi dieci giorni danno vita al miracolo: la Juve alza la Coppa Italia sconfiggendo la squadra di Gasperini e, grazie al regalo dei partenopei, centra un quarto posto ormai totalmente inaspettato.

IL NOSTRO VOTO ALLA STAGIONE BIANCONERA: 6-

Coppa Italia e Supercoppa non bastano di certo ai bianconeri, le cui ambizioni erano di tutt’altro livello, ma, strappando il pass per la Champions League, Pirlo è riuscito a salvare in corner una stagione che, in caso contrario, sarebbe stata un totale fallimento.

Riusciranno un buon mercato acquisti e degli eventuali cambiamenti dirigenziali a far tornare grande una zebra abbattuta e ferita?

5 risposte su “JUVE: STAGIONE SALVATA IN CORNER!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...